Consigli generali per le persone interessate

I seguenti consigli possono aiutarla a mantenere la visione di insieme nel contatto con le autorità e dunque impegnarsi per raggiungere i suoi obiettivi. Nelle spiegazioni sulla protezione del minore e dell’adulto trova altri consigli per determinate situazioni.

Consiglio:

  • Conservi tutta la documentazione e faccia appunti se succede qualcosa di importante. Scriva e-mail per poter dimostrare, se necessario, di aver effettuato incontri e richieste.
  • Non rifiuti i contatti con l’ARP, il giudice civile o con il suo curatore e rimanga tranquilla/o durante i colloqui.
  • Dica subito se non comprende uno scritto o non è chiaro cosa sta per succedere come prossimo passo.
  • Cerchi qualcuno che la sostenga e porti questa persona di fiducia anche agli appuntamenti con l’ARP, il giudice civile o con il curatore.
  • Vada preparata/o agli appuntamenti. Provi ad intuire quali argomenti sono dalla sua parte e quali invece no. Rifletta già in anticipo su cosa vorrà dire durante i colloqui.
  • Dopo colloqui importanti scriva brevemente alcuni appunti su cosa è stato discusso.
  • Si prenda del tempo per le decisioni importanti e ne discuta sempre con la sua persona di fiducia.
  • Non abbia paura delle autorità poiché queste hanno il compito di aiutarla, rispettivamente sostenere la sua famiglia.

KESCHA
Dörflistrasse 50
8050 Zurigo
T +41 44 273 96 96
nfkschch

Orari di apertura

Lu - Gi

09.00 - 11.30


14.00 - 16.30

Ve

14.00 - 16.30

 

Protezione dei dati
L'invio non criptato di documenti a questo indirizzo e-mail è responsabilità del mittente.